Le indicazioni del nuovo Codice - Benato: “Pazienti sempre al centro”

Il Sole 24 Ore Sanità - 9 dicembre 2014

Leggi tutto: L’anima del medico militare

Recital di musica e poesia, protagonisti medici-artisti. Organizzato dal Gruppo culturale dell'Ordine dei Medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Padova, con l'Assessorato alla Cultura, lo spettacolo "Armonie in parole e note" avrà luogo stasera nell'Auditorium del San Gaetano, ore 20.30.

Un occhio nero, lividi su braccia e gambe; un dente rotto. Ma anche una depressione sorda e senza motivo apparente, che non vuole passare: sono tutti eventi che spingono le donne a rivolgersi al medico di famiglia, al Pronto Soccorso, all’Odontoiatra. Patologie e sintomi che a volte, però, nascondono una storia di violenze e abusi, spesso consumati nell’ambito familiare.

(Adnkronos 03 novembre 2014) - Considerate le gravi ripercussioni sia economiche che organizzative nonché i disagi delle migliaia di giovani medici coinvolti, il presidente Maurizio Benato manifesta tutto il proprio disappunto per l'accaduto, esprimendo "una forte preoccupazione per la qualità professionale vanificata da una selezione condotta in palese contrasto con le norme di rigore e viziata nelle procedure.

Padova, 3 nov. (AdnKronos) - “L'annullamento e la ripetizione delle prove previste da un decreto del ministro del Miur Stefania Giannini rappresentano un estremo tentativo di rimediare a un disastro organizzativo che evidenzia gravi falle nelle procedure, in palese contrasto con le norme di rigore e trasparenza.

Parla il presidente Maurizio Benato: «Un errore irrimediabile che ora si riflette nell’immagine pubblica di tutti i medici. Garantire trasparenza nell’accesso alla formazione»