Cos'è l'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e quali sono i suoi obiettivi

foto omco

L'Ordine dei Medici è Ente di diritto pubblico ricostituito con D.L.C.P.S. 13/9/1946 n, 233 per la disciplina dell'esercizio della professione medica.
A seguito della Legge 24/7/1985 n. 409, che ha istituito la professione sanitaria di Odontoiatria, l'Ordine ha esteso la propria competenza anche agli Odontoiatri.
L'Ordine è retto da un Consiglio Direttivo che viene eletto ogni 3 anni dalla assemblea degli Iscritti. Il Presidente ha la rappresentanza legale dell'Ordine.

 

Sono competenze istituzionali dell'Ordine:

  • compilare, tenere ed aggiornare l'Albo dei Medici Chirurghi e l'Albo degli Odontoiatri;
  • vigilare alla conservazione del decoro e della indipendenza dell'Ordine;
  • designare i rappresentanti dell'Ordine presso commissioni, enti ed organizzazioni di carattere provinciale o comunale;
  • promuovere e favorire tutte le iniziative intese a facilitare il progresso culturale degli iscritti;
  • dare il proprio concorso alle Autorità locali nello studio e nell'attuazione dei provvedimenti che comunque possono interessare l'Ordine;
  • esercitare il potere disciplinare nei confronti dei sanitari iscritti negli albi, salvo in ogni caso, le altre disposizioni di ordine disciplinare e punitivo contenute nelle leggi e nei regolamenti in vigore;
  • interporsi, se richiesto, nelle controversie fra sanitario e sanitario, o fra sanitario e persona o enti a favore dei quali il sanitario abbia prestato o presti la propria opera professionale, per ragioni di spese, di onorari e per altre questioni inerenti all'esercizio professionale, procurando la conciliazione della vertenza e, in caso di non riuscito accordo, dando il suo parere sulle controversie stesse.

Le disposizioni più importanti che regolano la materia ordinistica, oltre ai già citati D.L.C.P.S. n. 233/46 e Legge 409/85, sono:

  • il DPR 5/4/1950 n. 221 e successive modifiche
  • Regolamento per l'esercizio professionale
  • il Regolamento Interno dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Padova approvato dalla FNOMCeO (19 settembre 1997)
  • il Codice di Deontologia Medica
  • la Legge 5/2/1992 n. 175 sulla pubblicità sanitaria e successive modificazioni con il relativo
  • Regolamento di cui al D.M. 16/9/1994 n. 657
  • la Legge 22/5/1978 n. 217 disciplinante l'esercizio dell'attività medica nell'ambito della Comunità Europea.